23/11/09

Piedino bias binder per montare gli sbiechini




Navigando sui blog delle amiche del cucito ho trovato alcune appassionate del “binding” ed alcune che lo odiavano in modo profondo. Ma in pratica cos’è questo “Binding”? La rifinitura fatta con gli sbiechini , nastri di stoffa colorati ripiegati su loro stessi da tutti e due i lati , che coprono e rifiniscono i margini esterni della stoffa senza bisogno di una ulteriore rifinitura.
Vorrei farvi vedere degli esempi:
Le rifiniture in colore di contrasto di questa gonnellina sono fatte a mano da Adrianna in crafterhours blogspot ( vedi il tutorial ), lei fissa con gli spilli il nastrino e poi cuce a macchina. L’effetto è straordinario ma cosa direste della stessa tecnica eseguita da un piedino senza tanti passaggi intermedi? Ecco qui il piedino bias binding. Alimentato con uno sbiechino già piegato è facile da usare sulle superfici dritte ( l’orlo verrebbe perfetto), sulle parti morbide, come le tasche secondo me è meglio continuare a mano.
Di seguito trovate l’immagine di un orlo piegato fatto con il piedino binder da me.
esempio
Credo che sia facile e veloce da usare anche con composizioni di stoffe ( quilting ) che spesso vengono rifinite da bordini di colori diversi. Il costo del piedino anche in questo caso è modesto. Il risultato è pulito e l’applicazione è sicuramente molto più veloce.

Nessun commento:

Posta un commento

I love comments!

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...