06/11/09

Come copiare il cartamodello di una camicia da uomo

Avete un marito o un fidanzato particolarmente glamour e innamorato di una sua vecchia camicia che ora non vendono più? Incredibile ma loro sono proprio come noi, si fissano sulla camicia che li fa stare comodi, che si restringe bene sulla vita e che, sorprendentemente, li fa sentire più belli.
Nessun problema, possiamo ricopiare il loro modello preferito senza smontarla e poi buttarla via. Mi sembrava una cosa difficile, ma alla fine è stata semplice come copiare un cartamodello da una stampa.
Non serve altro che la camicia, gli spilli, un foglio di carta velina, una matita.
In pratica bisogna recuperare i pezzi del cartamodello che seguono :
1. metà avanti
2. metà dietro
3. manica
4. polsino
5. sprone dietro ( di solito c’è)
6. collo

Cominciando dal metà avanti non ci vuole molta fantasia, basta stendere bene la camicia stirata su un tavolo. Mettere in evidenza il profilo della camicia imputurato le parti più rotonde con degli spilli che serviranno a due scopi:
1. aiutarci a seguire il profilo della rotondità,
2. tenere ferma la carta velina mentre con una matita morbida seguiamo e ricalchiamo il profilo della camicia.

Stessa identica e facile procedura per la metà dietro, senza nessun problema, stessa cosa per lo sprone dietro e il collo.
Ci vuole un po’ più di cura e di ingegno per ricalcare manica e polsino.
Cominciamo dalla manica. Bisogna ricalcare avanti e dietro della manica, una per volta e poi mettendo insieme i due pezzi incollarli con lo scotch per ricostituire il modello non doppiato. Anche qui, con santa pazienza, stendete bene la manica sul tavolo, come quando si stira, impunturate con gli spilli tutto il giro manica e, possibilmente anche il polsino e le piegoline a fondo manica. Fatto questo è facile ricalcare ancora con la matita morbida tutto il profilo della manica. Le piegoline in fondo andranno tagliate come lo spacco manica. Ripetete l’operazione sul dietro della manica ( avanti e dietro non sono proprio uguali è meglio ricalcare tutte e due) e poi unite i due pezzi fino a ricomporre il giro manica.

Il polsino alla fine non è un’impresa, basta ricalcarlo tutto senza doppiarlo però, stendere il polsino aperto, impunturare, ricalcare, e voilà, fatto.
Spero che vi sia utile, a me è servito per fare un perfetto cartamodello, dopo aver speso tempo e denaro in un cartamodello uomo comprato su Ebay ho realizzato che le camicie italiane sono troppo diverse da quelle americane. Per non sbagliare più questo metodo mi ha aiutato.

Ciao

1 commento:

  1. hola, ma capi da uomo non ne rimodelli? mi serve un restyling. M.

    RispondiElimina

I love comments!

Potrebbero interessarti anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...